Cappelli

Quali sono i cappelli uomo e donna old style da riscoprire?

Che siano baschi, cappelli con la visiera o cappelli di paglia, questi accessori hanno una storia molto lunga alle spalle, ma ogni anno trovano il modo di rinnovarsi e di farci essere… ancora più alla moda di prima! Sia gli uomini che le donne indossano senza problemi i cappelli con la visiera per le giornate casual, mentre per la sera si scelgono cappelli molto più glam, come quelli iper famosi che indossa molto spesso la Regina Elisabetta d’Inghilterra o i cappelli delle star del cinema più popolari del momento.

Con il tempo gli stili si sono mescolati, infatti oggi è possibile vedere fashion blogger, come Chiara Ferragni, che indossano cappelli street con un abbigliamento elegante o, viceversa, copricapi eleganti con abiti urban style… ma i cappelli sono davvero così importanti? Per alcune persone i cappelli sono molto importanti perchè completano un outfit che ci appare scarno, spoglio, senza carattere; altri invece non li sopportano proprio e preferiscono di gran lunga indossare una felpa con il cappuccio pur di avere qualcosa che gli copra la testa quando ce n’è più bisogno.

Nonostante i gusti personali, un cappello deve svolgere in primis la sua funzione di protezione, per poi essere un accessorio alla moda, che ovviamente cambia con il passare del tempo. Quali sono gli hat più glam della stagione?

Tutti i cappelli da donna più trendy dell’anno

Per quanto riguarda i cappelli donna, possiamo confermare che quest’anno i veri protagonisti sono i berretti (cioè il tipico e classico cappello con visiera), che vengono indossati dovunque e fatti in tantissimi stili diversi: abbiamo cappelli a tinta unita e cappelli con applicazioni gioiello, cappello logati e cappelli di marca con maxi scritte… i brand che vendono i cappelli non ci mancano, dai ora un’occhiata alla nostra nuova collezione!

Oltre al cappello con la visiera, le donne quest’anno non possono farsi sfuggire quelli da pescatore… quali sono? I cappelli da pescatore sono quelli che hanno la cupola al centro e la tesa tutt’intorno. Il cappello da pescatore è comodissimo e leggero, si trova molto spesso a tinta unita, ma portarlo non è affatto semplice, perchè il rischio di sembrare sciatta è molto alto!

Per non incorrere in brutte figure, ti consigliamo di indossare un cappello da pescatore con un outfit vintage, magari con un completo maschile composto da una maxi giacca e da bermuda chiari, ma anche con una gonna nera a tubino e con una maxi camicia colorata. Ovviamente i cappelli da pescatore stanno bene soprattutto agli uomini, che lo possono indossare soprattutto con… l’abbigliamento da pescatore!

E cosa dire del basco per la donna? Il basco cappello non passa inosservato e la donna lo indossa sempre con grande nonchalance! Il basco può essere francese, spagnolo, in pelle, in tessuto, a righe, logato… insomma, ce ne sono in tutte le colorazioni e in ogni modello! Il basco non completa come il berretto ma arricchisce, cosa che si evince dal momento in cui lo si toglie. Questo speciale copricapo non manca di sorprenderci, infatti si vede molto spesso anche sulle più famose passerelle del mondo.

Infine, tra i modelli old style di quest’anno si annovera anche il cappello di feltro, che si può indossare sia per le feste che per il casual di tutti i giorni. Famosissimo nelle versioni black e beige, il cappello di feltro si trova sovente anche marrone e bianco, ma noi consigliamo di comprare quello nero, che si abbina a tutto e può essere utilizzato per i più svariati outfit.

Cappelli da uomo: stilosi come quelli da donna!

Come i cappelli da donna, anche i cappelli alla moda da uomo sono sempre sul pezzo: tra i cappelli invernali di tendenza, quest’anno ci sono il basco, il berretto e la coppola, che sono i tre pezzi cult da non farsi mancare nel guardaroba. Il basco si trova soprattutto di velluto e nelle tonalità check che piacciono tanto agli uomini, da abbinare ad una giacca della stessa fantasia.

Un modello raffinato che devi scegliere se vuoi fare la figura del vero gentiluomo è il borsalino, non a caso è il cappello delle star del cinema. Da Harrison Ford a Tom Hanks, da da Robert De Niro a Roberto Benigni… quanti attori abbiamo visto indossare un borsalino? Questo grande classico non muore mai e gli uomini lo possono tirare fuori nei momenti più disparati: farà sempre la sua ottima figura.

Per finire, gli uomini apprezzano sempre e molto spesso i cappelli di lana, che scelgono ovviamente logati con le maxi scritte del nome del brand. Le nuove collezioni li presentano anche all’uncinetto, ma sono molto rari da trovare e costano di più; se ti piacciono i cappelli di lana per l’inverno, puoi dare un’occhiata a quelli della nostra collezione, infatti durante la stagione fredda ne abbiamo sempre una scorta non indifferente!