Gonna midi Guess

Quando indossare una gonna al posto di un pantalone? Dipende dalle occasioni, ma diciamo che tendenzialmente la gonna viene indossata per gli eventi mondani e per le occasioni formali, come per una festa o una cerimonia. La gonna si può scegliere anche per la vita di tutti i giorni, come per andare all’università, per andare a lavoro in ambienti formali o...semplicemente per il piacere di indossarla!

Le gonne poi sono di tanti tipi...oggi si possono indossare senza problemi per tutte le occasioni! Nonostante questo, alcune donne preferiscono comunque i pantaloni, che trovano molto più comodi e facili da abbinare. Quanti modelli di gonne ci sono in circolazione e quanti ne trovi su Goccia.clothing? Di gonne ce ne sono tantissime, e su Goccia le trovi tutte!

Oltre alle gonna midi Guess, sul nostro sito ci sono le gonne corte e quelle lunghe fino ai piedi e lunghezza alla caviglia, ci sono le gonne plissettate (anche con decorazioni in pizzo), abbiamo inoltre le gonne jeans lunghe (perfette per quanto la moda del denim torna a trovarci, cosa che accade ciclicamente) e tutti gli altri modelli...potremmo stare ad elencare per un bel po’! Tutte le gonne sono disponibili sia per l’estate che per l’inverno.

In particolare, oggi ci soffermiamo sulla gonna midi Guess, che rimane sempre molto classica e di grande stile. La gonna di per sé è un capo unico, femminile e molto sexy, soprattutto se si tratta dei modelli più stretti e corti. Una gonna Guess è ancora più femminile, perchè Guess è un brand che ha saputo disegnare collezioni donna classiche ma moderne, con modelli che hanno saputo rimanere nel tempo ma che non rinunciano allo stile moderno e alle tendenze del momento.

La gonna midi di Guess quindi rappresenta il perfetto connubio tra la femminilità di una gonna, la classicità moderna di Guess e la raffinatezza del modello midi...cosa volere di più? La gonna midi è sicuramente un capo vintage che si indossava soprattutto negli anni del dopoguerra ed è molto femminile ma sobrio, infatti arriva leggermente sopra al ginocchio o leggermente sotto al ginocchio; proprio per questo, non a tutte sta bene. I modelli stretti possono sembrare molto formali, ma oggi si possono sdrammatizzare con accessori e maglie che le rendono più contemporanee e trendy.

Quale modello di gonna midi Guess scegliere in base al fisico?

Se questa gonna ti piace tanto e vuoi indossarla (o hai l’esigenza di indossarla), puoi abbinarla in modo da nascondere gli aspetti che non ti piacciono del tuo fisico. Sicuramente indossare una gonna midi non è come indossare una gonna lunga nera o una gonna lunga plissettata, ma ci possiamo lavorare!

Se l’altezza non è un problema, puoi indossare una gonna con lunghezza a metà polpaccio e, volendo, puoi abbinare anche delle calze della stessa tonalità o delle calze a rete. Se invece non sei molto alta e vuoi che la gonna crei un effetto più allungato sull’intera figura, puoi indossare una gonna midi più corta, cioè il modello che arriva appena sopra al ginocchio; per sembrare ancora più alta, puoi acquistare una gonna midi con spacco e vita alta. Il discorso ovviamente vale anche per la gonna jeans!

Infine, se hai il problema dei polpacci grossi, puoi indossare la gonna midi della lunghezza che desideri ed abbinarla ad un paio di stivali alti: in questo modo i polpacci non si vedranno e non avrai rinunciato alla tua gonna preferita! Per quanto riguarda il colore, puoi indossare senza problemi una gonna nera, una gonna bianca o colorata...a tuo piacimento!

Gonna midi Guess: ad ognuna il suo modello!

La gonna midi si definisce in questo modo per la lunghezza, che può essere fin sopra al ginocchio o sotto al ginocchio. Nonostante questo, la gonna midi Guess si declina in diversi colori e modelli: c’è la gonna a tubino, la gonna plissettata e la gonna midi Guess svolazzante, ampia.

Che tu sia una ragazza con un animo rock o una ragazza che preferisce l’eleganza e la raffinatezza, su Goccia.clothing troverai tutto quello che cerchi! La gonna midi Guess infatti è stata disegnata in tantissime versioni: trovi la gonna a tubino nera con bottoni oro, perfetta per ambienti e situazioni formali, magari con una camicetta bianca ed un paio di stivali bassi neri con tacco medio; c’è poi la gonna midi plissettata a vita alta con paillettes all over, da abbinare ad una felpa e ad un paio di sneakers per stare comoda o ad un body elegante e ad una maglia monospalla per outfit più sofisticati.

La gonna midi può avere anche dettagli metallici o lavorazioni a maglia, che la rendono unica nel suo genere; ci sono poi le gonne midi colorate con il fondo in pizzo, abbiamo le gonne midi ampie con ricami e fantasie con fiori e frutti e altre ancora di vernice con la cintura. Le gonne che abbiamo elencato finora sono molto particolari, infatti è bene avere l’accortezza di abbinarle nel modo giusto, magari facendosi consigliare da Goccia o da un’amica fidata! Per esempio, puoi indossare una gonna nera di vernice con scarpe alte nere, camicetta bianca e nera.