Jeans strappati

Jeans strappati: amore o odio?

Chi non ha mai indossato un paio di jeans strappati? Se in passato i nostri nonni si vergognavano ad indossare i jeans strappati perchè erano un simbolo di povertà, oggi il jeans tagliato, ricucito e con le toppe è all’ordine del giorno, tanto che viene accettato senza problemi anche negli ambienti di lavoro. In occidente il jeans strappato è diventato un capo alla moda, che ha spopolato negli anni ‘90 ed è arrivato fino ai giorni nostri, senza morire mai, un po’ come i tatuaggi!

La moda dei pantaloni strappati si è diffusa sia tra gli uomini che tra le donne: non ci sono stati periodi in cui un genere ha soverchiato l’altro, entrambi sono sempre stati alla pari, cosa che a noi piace molto! La moda a volte è elitaria, ma con la tendenza dei jeans strappati questo non è mai successo.

Su Goccia.clothing abbiamo sia i jeans strappati donna che i jeans strappati uomo: la nostra collezione di jeans consumati si compone di decine di modelli diversi da uomo e da donna, eleganti e casual, nel classico denim o nelle sue tinte più dark e luminose… non ci credi? Dai un’occhiata ai modelli in vendita in questo periodo e facci sapere quale jeans è il tuo preferito!

Ovviamente il pantalone in denim con strappi e toppe è un’alternativa casual al pantalone in denim senza strappi, né toppe: con questo vogliamo dirti che esistono decine di diversi modelli di jeans con strappi, per tutti i gusti e per ogni tipo di silhouette! Come per i normali jeans, anche questi si possono indossare in ogni dove, ma attenzione agli strappi! A volte un jeans strappato ha talmente tante parti mancanti da risultare quasi volgare, e molto dipende anche dal posto in cui sono collocati gli strappi: le ragazze più audaci non mancano di comprare jeans strappati dietro (sotto al sedere), ma questa è una rara eccezione che solo alcune possono permettersi! Di solito gli strappi sono collocati sulla parte anteriore della gamba del pantalone, all’altezza delle ginocchia, poco sopra o poco sotto.

Quali jeans indossare nelle diverse occasioni della vita? Premesso che i jeans strappati non vanno bene per ogni ambiente e per ogni occasione, possiamo dirti che ogni modello ha il suo specifico uso. Per alcuni avvenimenti ti consigliamo di virare su qualcosa di più appropriato, ad esempio per le feste di laurea e per le cene romantiche meglio scegliere un pantalone o una gonna che non siano strappati e troppo decorati.

Se ti piacciono i jeans bianchi strappati, ti consigliamo di abbinarne un paio skinny con delle décolleté a punta rosse e con un blazer nero doppiopetto con i bottoni grandi e dorati! Per gli uomini invece consigliamo il jeans skinny strappato con un pullover chiaro e con un paio di sneakers, le irrinunciabili!

Dopo quelli bianchi, ovviamente l’altro grande classico sono i jeans neri strappati: come per i pantaloni, anche per i jeans il nero si abbina con tutto… l’elenco dei colori con cui si abbina il nero sarebbe troppo lungo, ma ti garantiamo che le nuance non finiscono mai! Alcuni dicono che il nero si abbina bene anche al marrone e al blu… i gusti sono molto personali, ognuno ha il suo modo di vedere le cose anche nel mondo della moda!

Jeans strappati larghi: lo stile hip hop e grunge ci ha contagiati!

Tra i vari modelli si annoverano anche i jeans larghi strappati: se i jeans da uomo larghi rappresentano quasi l’appartenenza ad un determinato gruppo sociale, i jeans donna strappati larghi sono solo alla moda… non ci credi? Prova a dare un’occhiata al nostro negozio on line e ti renderai conto che i pantaloni strappati donna larghi del modello boyfriend o a sigaretta sono bellissimi e alla moda, di tendenza all’ennesima potenza!

I jeans boyfriend si possono indossare anche a vita bassa con le felpe e con le sneakers, ma anche con qualche giacchetto sportivo corto! Per i jeans a sigaretta larghi invece ti consigliamo di fare dei risvolti in fondo e di indossarli con un paio di tacchi per ravvivare un modello che potrebbe risultare troppo squadrato ed artefatto. Ti consigliamo di sceglierne un paio senza troppi strappi, ad esempio solo all’altezza del ginocchio e non troppo grandi.

Jeans strappati per un look hippie chic

Per le donne i jeans strappati sono perfetti anche per i look hippie chic: di che cosa si tratta? I look hippie chic prendono ispirazione dai look degli hippie degli anni ‘70 ma hanno anche caratteristiche dei giorni nostri che gli donano quell’allure più elegante e femminile. Stiamo parlando, ad esempio, dell’abbinamento jeans strappato/t shirt rosa scuro in pizzo e stivaletti grigi di camoscio spuntati, oppure jeans boyfriend strappato e maglione di lana grigio con camicia bianca da indossare sotto e slip on.

Le ispirazioni per i look hippie chic sono tantissime, visita le nostre pagine social per lasciarti contagiare dai trend del momento!