Pashmina

Pashmina in regalo? Sì, grazie!

Non tutti sanno che la pashmina non è solo il nome dello scialle, ma è anche il nome di un tessuto! Quindi, che cos’è la pashmina? In passato (ma anche oggi), con il termine “pashmina” si intende un tipo di stoffa molto pregiata che proviene dalle capre della catena montuosa dell’Himalaya, che per sopravvivere ad altezze estreme come quelle, devono sviluppare un pelo particolarmente folto. Oggi invece con il termine “pashmina” si intende uno scialle più pesante o una sciarpa più leggera: insomma, è una via di mezzo non troppo leggera e non troppo pesante che si può indossare in ogni periodo dell’anno!

Se la pashmina originale ha un costo molto alto perchè è molto pregiata, le pashmine per come siamo abituati a considerarle in occidente, hanno un costo molto più contenuto, soprattutto perchè sono fatte con la lana, con il cotone e con altri tessuti sintetici. La pashmina originale è indiana e si sviluppa in un primo momento anche nei paesi limitrofi; successivamente si diffonde come un particolare modello di sciarpa anche in occidente, cioè in Europa e in America.

Proprio per la sua origine, in tempi antichi indossare la pashmina significava appartenere alla classe molto ricca, mentre oggi è entrata nell’abbigliamento comune, infatti la portano praticamente tutti, sia uomini che donne. L’armadio di ognuno di noi ha almeno una pashmina che si può sfoggiare d’inverno e durante le mezze stagioni: oggi in commercio le pashmine si possono trovare in tantissime varianti, per forma, per colore e per decorazione!

A differenza dei foulard, la pashmina di solito è più lunga ed ha maggiori dimensioni in generale: proprio per questo può essere indossata anche come mantella o bolero sopra gli abiti, ma anche direttamente come capospalla nelle giornate primaverili in cui il caldo comincia a farsi sentire!

Verde, rossa o bianca? Non è importante, basta che sia una pashmina!

Anche in questo caso le varianti sono tantissime, sia per la pashmina uomo che per la pashmina donna: su Goccia.clothing non ci mancano mai le pashmine eleganti e le pashmine casual, come quelle di Armani Exchange e di Desigual! Tra tutte quelle in vendita sul nostro sito, la pashmina nera è una delle più belle, soprattutto se ha applicazioni colorate o gioiello! In realtà la pashmina nera è un’eccezione, perchè quelle tradizionali sono super colorate, proprio come vuole la cultura indiana, usanza che è arrivata fino a noi e che è stata conservata (almeno in parte). Le pashmine indiane sono bellissime, ma anche le nostre sono veramente alla moda!

Accanto alla sciarpa leggera nera abbiamo anche la pashmina bianca, a cui bisogna stare particolarmente attenti per non rischiare di sporcarla durante la vita di tutti i giorni! Per questo, noi ti consigliamo di indossare la pashmina bianca solo nelle occasioni davvero speciali, magari per le cerimonie formali e per le feste!

Tra le più vendute del momento c’è sicuramente la pashmina rossa e la pashmina verde, ovviamente per la donna: il rosso è un colore unisex, ma su questa speciale sciarpa leggera assume un’allure femminile che si nota in modo particolare e che la rende unica nel suo genere!

Accanto alle pashmine, su Goccia.clothing abbiamo anche tanti altri tipi di sciarpe, come la maxi sciarpa di lana, il foulard, lo scaldacollo e la stola! Insomma, se le pashmine non dovessero fare al caso tuo, la scelta qui non manca, per fortuna! Già che sei su Goccia.clothing, perchè non dai un’occhiata anche ai guanti, ai cappelli e alle borse? Insomma, un accessorio per accompagnare la tua pashmina preferita non sarebbe male, non pensi anche tu?

Le sciarpe come queste sono disponibili e in vendita durante tutto l’anno, non solo d’inverno e in autunno! Ovviamente durante i mesi più freddi si vendono molto di più, ma anche d’estate abbiamo una vasta scelta di pashmine! La pashmina estiva è composta da tessuti molto più leggeri rispetto a quella invernale, ad esempio può essere di cotone leggero o di seta! La pashmina uomo estiva non si discosta molto da quella da donna: i tessuti sono gli stessi, cambiano solo i colori e le fantasie!

Come si abbina la pashmina?

Come le sciarpe, anche le pashmine sono diventate dei vero e propri accessori moda, da indossare d’inverno e in autunno per proteggersi dal freddo, ma soprattutto per essere sempre trendy al punto giusto! Ma come sono gli outfit delle freddolose? Più fa freddo e più strati ci servono, ma si aggiungono anche cappelli, guanti e tanti altri accessori! Questo vuol dire che i colori e gli stili di ogni singolo capo devono abbinarsi nel migliore dei modi, a meno di non voler fare brutte figure! Tanto per fare un esempio, non possiamo uscire da casa con una sciarpa rossa, un cappotto verde, un pantalone beige ed una scarpa nera… quale orrore!

Anche la pashmina ha bisogno dei suoi abbinamenti, che prima di tutto si devono fare sulla base del colore! Un tono su tono è sempre meglio, ma si possono fare anche abbinamenti con tono a contrasto, senza problemi! Scegli la tua pashmina donna preferita in base al colore dominante del tuo guardaroba, in questo modo sicuramente non sbaglierai!