Scarpe stringate Dr Martens

Chi le chiama solo scarpe? Nessuno, e sai il perchè? La ragione è semplice, basta guardarle: non sono semplici scarpe ma stivali, stivaletti, anfibi e scarpe stringate che non hanno nulla a che vedere con le solite che siamo abituate a comprare. Le loro caratteristiche distintive le pongono su un altro livello, del tutto diverso, nuovo e anticonvenzionale, proprio com’è nella filosofia del brand.

Le scarpe stringate Dr Martens sono le più basse, le inglesine che inglesine non sono: ne hanno la forma e le ricordano nell’estetica, ma sono possenti e forti tanto quanto le Dr Martens platform e le Dr Martens 1460, le classiche. Le Dr Martens stringate sono le 1461, cioè le scarpe a tre occhielli o fori, disponibili sia da uomo che da donna.

Quali sono le loro caratteristiche principali? Le scarpe stringate Dr Martens 1461 sono unisex e sono state pensate in principio come scarpe da lavoro, ma poi sono state adottate per la vita di tutti i giorni e per l’abbigliamento casual. Si tratta delle stringate Dr Martens più originali, ribelli ed anticonformiste. Hanno i lati scanalati che le rendono particolarmente interessanti.

Le classiche Dr Martens stringate basse sono di pelle e possono avere diversi colori: il classico nero si adatta ad ogni occasione, ma ci sono anche beige di pelle leggermente a grana, molto liscia; esistono poi le scarpe stringate Dr Martens rosse, verde oliva, marroni, bordeaux, bianche e total black, cioè nere con la suola nera per i perfezionisti del genere.

Le classiche nere e le altre nei modelli più iconici hanno le stesse caratteristiche fondamentali che le hanno rese famose in tutto il mondo: si tratta delle cuciture gialle tra la suola e la tomaia, la pelle Smooth (particolarmente resistente), la suola a cuscinetto e il guardolo Goodyear, cioè la speciale lavorazione secondo la quale la tomaia e la suola non sono solo attaccate con la colla ma saldate e cucite insieme.

Scarpe stringate Dr Martens: la fama le precede!

Quante volte abbiamo cercato delle scarpe stringate per degli eventi mondani o per la vita di tutti i giorni che resistessero alla pioggia e agli urti ma che, alla fine, abbiamo dovuto cambiare per disperazione? Trovare un paio di scarpe carine esteticamente, di qualità e resistenti non è affatto semplice, soprattutto del modello stringato basso. Anche se le Dottor Martens sono nate come stivali da lavoro, oggi si declinano anche nella versione bassa e stringata… sono bellissime e molto resistenti, fanno invidia a qualsiasi altro brand!

Le Dr Martens basse stringate ormai sono diventate delle icone della moda mondiale: fanno parte di un universo a parte, infatti non ci si riferisce ad esse come si fa per le altre scarpe ma ci si riferisce proprio chiamandole solo “Dottor Martens”, tanto è il loro prestigio in questo momento in tutto il mondo.

Le Dr Martens stringate donna si portano egregiamente anche con le gonne e con i vestiti a tubino: le più famose fashion icons le considerano molto femminili in questa versione, anche se hanno la suola gialla e la tomaia nera di pelle. Si abbinano molto bene anche con i chiodi di pelle e con le borse borchiate.

Come le indossano gli uomini? Le Dr Martens stringate uomo si possono indossare sia per il casual che per il casual chic: provale con un jeans in denim scuro, con una camicia azzurra e con un maglione chiaro con scollo a V… il successo è assicurato!

Scarpe stringate Dr Martens: forti e resilienti come le persone che le scelgono!

Abbiamo visto che le scarpe stringate Dr Martens (e non solo le stringate modello inglesine) sono state associate alla lotta alla disuguaglianza e alla resilienza. Moltissimi ragazzi più o meno famosi le hanno indossate proprio come compagne di viaggio per le disavventure che la vita gli ha riservato, senza perdere la grinta e l’energia necessaria per affrontare ogni sfida che gli si poneva davanti.

Le Dr Martens donna stringate/uomo sono state scelte anche dalle Sistren, le tre sorelle-amiche che nel 2015 hanno scosso il mondo facendo ascoltare in radio una serie di conversazioni che avvenivano tra loro, nella loro cucina, e che riguardavano temi scottanti come la razza, il genere e la sessualità, che hanno colpito profondamente tutte le donne della loro cultura. Un giorno però la community che avevano costruito intorno a loro con tanta fatica venne accusata di molestie e di appropriazione indebita, fino a costringere le Sistren a lasciare la stazione.

Questo episodio non le ha fatte mollare e la loro esigenza di dar voce alle donne nere emarginate è stata forse ancora più forte, tanto che sono approdate in un’altra stazione radio, ancora più grintose di prima. Questo è un esempio vivo e vitale di resilienza, da cui tutti devono imparare.

Le Dr Martens stringate mono black sono forse le più rappresentative sotto questo punto di vista: nere nella tomaia e nella suola, queste scarpe stringate esprimono tutta l’aggressività che serve per non mollare mai e per fare in modo di rialzarsi sempre più forti!