Sneakers alte Converse

Quante volte siamo stati indecisi tra le sneakers alte e le sneakers basse? Le sneakers alte non sono le sneakers con il tacco interno, sono le sneakers che arrivano fin sopra alla caviglia, quelle che sono esternamente più alte. C’è a chi piacciono le sneakers alte e chi preferisce stare più libero con le sneakers basse… ognuno ha il suo comfort specifico! Per fortuna non siamo tutti uguali, ed è proprio qui che interviene il marchio Converse: chi conosce bene l’azienda sa’ che la Converse ha fatto della differenziazione uno dei suoi punti di forza, che lo hanno reso famoso in tutto il mondo.

Come per ogni grande azienda, anche la Converse ha il suo modello di punta: si tratta delle Converse All Star, rese famose dal giocatore di basket Chuck Taylor più di settant’anni fa. Queste scarpe sono caratterizzate da una suola in gomma e da una tomaia di tela, ma ci sono anche alcuni modelli fatti in modo particolare, come le scarpe di pelle o di panno.

Su Goccia.clothing trovi sia le sneakers alte che le sneakers basse Converse in tantissimi modelli, che variano all’interno del nostro catalogo anche a seconda della moda del momento e delle esigenze dei clienti. Oltre alle sneakers alte Converse abbiamo anche le Converse platform (cioè le scarpe Converse con la suola più alta che sono chiamate anche “Converse con zeppa”), le Converse borchie e Converse a tinta unita!

Le Converse platform sono apprezzate soprattutto dalle persone che vorrebbero acquistare qualche centimetro senza ricorrere alle scarpe eleganti o ai sandali… insomma, da tutti gli uomini e le donne a cui piace vestire in stile street! Le Converse con borchie invece si adattano ai ragazzi più giovani che amano la musica punk e rock, ma anche semplicemente a coloro che vogliono dare un tocco di luce ad un look urbano e alla moda!

La differenza tra le Converse donna e le Converse uomo è minima: cambiano alcuni modelli e i numeri, ma tendenzialmente le Converse potrebbero essere considerate anche come unisex. Tra i modelli più amati ci sono sicuramente le Converse bianche (che infatti sono le prime che troviamo in vendita presso i negozi online e fisici), seguite da quelle nere e poi dalle Converse personalizzate.

Le Converse personalizzate sono quelle con colori e disegni particolari che piacciono tanto soprattutto agli adolescenti perchè esprimono al meglio la loro personalità, cosa che ai ragazzi piace tantissimo! I ragazzi più giovani vogliono esprimere loro stessi in tutti i modi possibili, anche (e soprattutto) attraverso l’abbigliamento! Le sneakers alte Converse danno questa possibilità, e il loro grande successo è scaturito anche da questo.

L’incredibile storia delle sneakers alte Converse tra sport e musica

Quando pensiamo alle sneakers alte Converse, la prima cosa che ci viene in mente è che sono scarpe sportive in stile street che si adattano a tutti e che vengono usate per il tempo libero e, in generale, per gli impegni quotidiani. Tutti noi indossiamo le Converse alte per andare a lavoro, per le uscite con gli amici, per gli appuntamenti con il nostro partner o per fare la spesa… insomma, sono perfette per (quasi) tutte le occasioni!

Anche se oggi queste scarpe sono concepite in questo modo, le sneakers alte Converse non hanno sempre fatto parte dell’abbigliamento casual del popolo… La loro storia non è recente, infatti inizia nel 1908, quando Marquis M. Converse fonda l’azienda negli Stati Uniti. Nel 1923 vengono ideate le Converse All Star alte in collaborazione con Chuck Taylor, un cestista che le indossa durante le partite per aumentare le sue prestazioni. Le persone lo vedono all’azione e le scarpe diventano famose in tutto il mondo… ma non solo nel settore sportivo! Al contrario di quanto ci si aspettava, le sneakers alte Converse diventano popolari tra le persone “normali”, che le usano per l’abbigliamento casual di tutti i giorni.

La grande svolta c’è a partire dagli anni sessanta, quando la Converse inizia una strategia comunicativa incentrata sul marketing musicale che porterà avanti nel tempo. Il marketing musicale consiste nel fare in modo di collaborare con le star del mondo della musica e che queste siano viste in giro con le Converse ai piedi. Nel tempo tantissimi cantanti sono stati visti indossare queste splendide scarpe, anche senza un vero e proprio accordo con il brand.

Le star legate alle sneakers alte Converse

Se facciamo una relazione di tutte le star che hanno amato le Converse, non finiremo neanche in una settimana. Le ragioni per cui le persone amano queste sneakers sono tante e molto varie, ma una cosa è certa: tutti noi siamo stati contagiati dal design unico di queste scarpe che, non a caso, sono state imitate in tutti i modi, cosa che succede ancora oggi.

Negli annali delle Converse possiamo trovare Kurt Cobain, il quale era un amante delle All Star e le indossava ogni volta che ne aveva l’occasione. Il padre del grunge le sfoggiava anche quando suonava di fronte al grande pubblico. Il mondo della musica e Converse si sono trovati anche grazie a testimonial come Salmo, Miley Cyrus, Chiara Ferragni e Riki.